7 Giugno 2022

Quarto Avviso per la presentazione dei progetti

Da mercoledì 2 novembre ore 17 è sospeso lo sportello per la presentazione delle domande relative al Quarto Avviso. Le proposte presentate a questa data saranno prese in esame, secondo l’ordine di ricezione, nel momento in cui saranno riattivate le attività di valutazione a seguito della disponibilità di nuove risorse.

L’Autorità di Gestione del Programma di cooperazione Interreg V-A Italia-Svizzera ha approvato, con il decreto n. 7730 del 31/5/2022, il Quarto Avviso pubblico per la presentazione dei progetti. Le domande possono essere presentate sul sistema SiAge (http://www.siage.regione.lombardia.it) a partire dalle ore 12 del 7 giugno 2022 (data di pubblicazione dell’Avviso sul B.U.R.L. SO n. 23) fino alla comunicazione di definitivo esaurimento delle risorse.

L’Avviso è finanziato con le risorse residue disponibili per attivare le seguenti misure:
– finanziare nuove attività dei beneficiari italiani dei progetti finanziati a valere sui primi tre avvisi del programma che si qualifichino come attività di capitalizzazione dei risultati;
– favorire il riutilizzo delle economie maturate dai progetti all’interno dei progetti stessi avvalendosi della possibilità di autorizzare rimodulazioni di budget tra partner e proroghe;
– assegnare nuovi contributi pubblici ai beneficiari che abbiano sostenuto spese c.d. “cuscinetto” in attuazione dei progetti, nel caso in cui residuassero ancora risorse non impegnate o emergessero nuove economie.

Le proposte dovranno avere una durata non superiore a 9 mesi e in ogni caso prevedere che le attività siano concluse e i relativi pagamenti sostenuti e rendicontati entro il 31 dicembre 2023.

Il Segretariato Congiunto ha previsto per lunedì 13 giugno un Infoday, tramite Teams rivolto ai beneficiari del Programma, per la presentazione dei contenuti dell’Avviso.

______________

Con il decreto n. 12978 del 14/9/2022 è stato approvato il finanziamento delle prime 19 proposte progettuali e con il decreto n. 15587 del 2/11/2022 altre 11 proposte progettuali sono state approvate.