Comitato Direttivo

Il Comitato Direttivo è stato istituito il 25 maggio 2016 dal Comitato di Sorveglianza.

E’ composto da:

  • Autorità di Gestione;
  • i rappresentanti delle Amministrazioni Partner del Programma: Regione Lombardia, Regione Piemonte, Regione Autonoma Valle d’Aosta, Provincia Autonoma di Bolzano, Cantone Grigioni, Cantone Vallese, Cantone Ticino.
  • I componenti del Segretariato Congiunto partecipano per il supporto tecnico al Comitato Direttivo.

Partecipano a titolo consultivo un rappresentante della Commissione europea, un rappresentate del Dipartimento per le Politiche di Coesione della Presidenza del Consiglio dei Ministri e un rappresentante dell’Agenzie per la Coesione e un rappresentante della Confederazione elvetica.

Il Comitato Direttivo svolge le seguenti funzioni:

  • Seleziona le proposte progettuali ed approva la graduatoria delle operazioni finanziate;
  • Approva la scheda unica di valutazione sulla base dei criteri approvati dal Comitato di Sorveglianza;
  • Approva le modifiche ai progetti finanziati che comportino variazione delle attività, del budget e dei risultati;
  • Approva la programmazione di spesa per l’Asse VI;
  • Approva i programmi delle attività di comunicazione in attuazione alla Strategia di Comunicazione approvata dal Comitato di Sorveglianza.

Maggiori informazioni nel Regolamento interno del Comitato Direttivo che si allega a margine insieme all'elenco dei suoi componenti.